Lasciti

Dai un futuro ai tuoi valori, disponi un lascito testamentario a favore di COOPI

Lasciti_prima foto

Un lascito testamentario è una scelta per il futuro, un dono fatto oggi che può garantire continuità ai propri ideali di solidarietà, senza limite di tempo. Sostenere COOPI significa essere vicini a quelle donne, quegli uomini, quei bambini che vivono con difficoltà nelle regioni più povere del pianeta e con loro costruire un nuovo sviluppo, solido e duraturo nel tempo.

Chi fa un lascito o una donazione in memoria è come se ricominciasse una seconda esistenza” diceva padre Barbieri, il nostro fondatore “e lasciasse un segno indelebile del suo amore per la vita e per gli altri”.

È semplice e può farlo chiunque

 

Chiunque abbia compiuto la maggiore età può fare testamento e scegliere di redigerlo in presenza di un notaio oppure scrivere un testamento olografo di proprio pugno. Il testamento è sempre modificabile.

 

Tutela i tuoi eredi

 

Puoi scegliere di destinare ad una causa sociale e ad una ONG parte dei tuoi beni e allo stesso tempo tutelare i tuoi cari: le quote legittime di successione per i parenti più stretti verranno preservate.

 

Pensato oggi, garantisce il domani

Il testamento è l’unico strumento che ci consente di scegliere a chi affidare i nostri beni. Ci permette di essere vicini ai nostri parenti e al tempo stesso sostenere una buona causa.

 

La solidarietà è a portata di tutti

 

Anche chi non possiede grandi somme può scegliere di destinare una parte dei suoi beni a COOPI: beni immobili, assicurazioni, il trattamento di fine rapporto costituiscono un gesto di solidarietà.

 

Come verrà utilizzato il mio lascito

Favoriamo l’accesso all’acqua

Curiamo la malnutrizione infantile

sierra blog

Garantiamo i diritti umani

sierra blog

Assicuriamo la sicurezza alimentare

sierra blog

 

La parola ai protagonisti

Era l’inverno del 2003, quando ho incontrato P. Barbieri e grazie a lui ho conosciuto COOPI. È passato tanto tempo da quel freddo inverno e ora sostengo 14 bambini con COOPI. Le parole e le azioni di padre Barbieri mi hanno fatto capire come la mia esistenza può avere un significato più intenso. Per questo ho deciso di inserire anche COOPI nel mio testamento. COOPI è l’unico punto fermo del mio testamento, non ho mai dubbi e ripensamenti: è la mia scelta migliore, solo così so che il mio desiderio di alleviare le sofferenze delle popolazioni del Sud del mondo continuerà anche dopo di me.

Contatti

Scegliere di inserire COOPI nel proprio testamento, così come dedicare una donazione in memoria di un persona cara, sono gesti di grande responsabilità e generosità verso chi ha bisogno di aiuto. Parliamone insieme, sapremo darti un consiglio e ascoltare i tuoi desideri.

Per informazioni

viso

Luisa Colzani
Tel. 02 3085057
E. lasciti@coopi.org


Lasciti ultima modifica: 2015-03-06T14:45:57+00:00 da coopi
Lasciti ultima modifica: 2015-03-06T14:45:57+00:00 da coopi