Presentato il Bilancio Sociale 2015

Annual Report COOPI 2015

Lo  scorso sabato 17 Settembre, COOPI ha aperto al pubblico la propria sede, l’antica cascina Boldinasco,  per la seconda edizione di COOPI Cascina Aperta.  Una giornata evento al cui centro si è collocata la presentazione del Bilancio Sociale 2015, il documento che racchiude i traguardi raggiunti nell’ultimo anno e racconta gli obiettivi futuri.

“Il 2015 è stato un anno molto intenso, segnato da crisi umanitarie di notevole gravità durante il quale tutto il mondo della cooperazione internazionale ha dovuto rispondere alle emergenze ripetutamente e con tutte le sue forze” – ha spiegato il Direttore, Ennio Miccoli.

COOPI nel 2015 ha aiutato quasi 2.3 milioni di persone, con 179 progetti umanitari in 24 Paesi, impiegando 98 operatori internazionali e 3.000 operatori locali. Un grande sforzo ed una complessità crescente che stimola COOPI ad essere sempre più efficienti.

Il Bilancio, inoltre, rispondendo a uno dei principi cardine di COOPI, la trasparenza, illustra non solo l’organizzazione e le modalità di lavoro ma descrive e racconta l’impatto di COOPI nei principali settori di intervento .

Per fornire qualche numero:

  • 700 bambini associati alle forze armate sono stati ricongiunti alle proprie famiglie;
  • 400.000 persone sono state supportate tramite distribuzioni alimentari;
  • 100.000 bambini e 11.000 gestanti in contesti di malnutrizione acuta e severa sono stati presi in carico;
  • 520.000 persone hanno beneficiato di attività volte a rafforzare le capacità di riduzione rischi disastri;
  • 887 famiglie hanno migliorato l’accesso all’energia e 80.000 all’acqua potabile;
  • oltre 80.000 bambini hanno avuto accesso all’istruzione primaria.

La realizzazione Bilancio Sociale 2015 ed i suoi contenuti seguono le Linee Guida per la redazione del Bilancio Sociale degli Enti Non Profit (pubblicate dall’Agenzia per le Onlus nel 2010) e le Linee Guida del Global Reporting Initiative, ampiamente condivise a livello internazionale.

Per saperne di più, consulta la pagina web di COOPI e scarica l’intero Bilancio Sociale 2015.

 

Presentato il Bilancio Sociale 2015 ultima modifica: 2016-09-19T15:54:03+00:00 da coopi