Portiamo interventi di qualità a chi ne ha più bisogno

Ricerca e innovazione

COOPI considera centrale migliorare continuamente la qualità dei suoi programmi, per rispondere ai sempre più numerosi bisogni delle popolazioni nei contesti in cui opera e in cui le crisi sono spesso profonde e protratte. Per questa ragione, COOPI promuove e stabilisce relazioni con diversi partner quali centri di Ricerca e Università per essere in grado di innovare e migliorare la qualità dei propri interventi. Per esempio, grazie alla collaborazione con l’Institut de Recerche pour le Développement (IRD), realizziamo studi di vulnerabilità del territorio in zone esposte a rischi naturali (es. terremoti, inondazioni, siccità) attraverso la creazione di sistemi d’informazione geografici. Altro ambito di ricerca, realizzato con il Politecnico di Milano, riguarda l’accesso a soluzioni energetiche sostenibili in contesti di crisi.

‘Innovare’ per COOPI vuol dire portare in contesti di crisi umanitarie e in Paesi del Sud del mondo tecnologie nuove e sostenibili, adattare prodotti, processi, metodologie o replicare buone pratiche già effettuate con successo in altri contesti. Ricerca e innovazione vengono condotti attraverso progetti specifici (pilota o su larga scala) e trasferendo know how all’interno dei Paesi in cui operiamo sia al proprio personale che ai partner, alle istituzioni e alle comunità che sono il cuore dei nostri programmi.

 

Ricerca e innovazione ultima modifica: 2015-08-19T15:26:18+00:00 da coopi