Documentario – La lotta alla malnutrizione infantile nel Sahel

mali_bis

Il reportage UNICEF che racconta il lavoro di COOPI e altre ONG italiane nel Sahel

Nei Paesi del Sahel, come Niger, Mali e Ciad, COOPI lotta da molti anni contro la malnutrizione infantile: una sfida che bisogna vincere nei primi mille giorni di vita di un bambino, dal concepimento al compimento dei due anni di età.

I bambini che soffrono di malnutrizione nei primi anni di vita infatti subiscono dei danni fisici e cognitivi indelebili che inevitabilmente rendono più debole la comunità locale futura. È per questo motivo che COOPI – con il supporto dei suoi sostenitori, di Unicef e della Commissione Europea (ECHO) — continua la battaglia per garantire la salute, attraverso un’alimentazione completa e corretta, ai neonati che saranno le donne e gli uomini di domani.

I risultati ottenuti sono molto significativi e raccontano di una forte diminuzione dei problemi nutrizionali in moltissimi minori.

Per poter vedere più da vicino la realtà dove operiamo, le storie e i volti di chi collabora con noi e chi aiutiamo in questa fondamentale battaglia, Unicef e Cooperazione Italiana hanno realizzato un documentario.

Il video mostra le tecniche di cura, il coinvolgimento della popolazione e gli sforzi che vengono fatti da tutte le ONG italiane nel Sahel per far sì che le pratiche salutari si diffondano a tutte le comunità.

Documentario – La lotta alla malnutrizione infantile nel Sahel ultima modifica: 2016-01-27T17:33:15+00:00 da coopi