Il mio lavoro è proteggere l’ambiente

conservazione dell'ambiente in Malawi

Henry Ching’oma ha 37 anni e vive con i suoi sette figli a Kalingwe II nel distretto di Salima, in Malawi. È uno dei beneficiari degli interventi realizzati da COOPI, attraverso DISCOVER, programma quinquennale, finanziato dal Dipartimento del Governo Inglese per lo sviluppo internazionale (DFID), IrishAid e dall’Ambasciata norvegese (RNE), che intende sviluppare soluzioni innovative per rafforzare la resilienza delle comunità locali minacciate da disastri ambientali.

Una delle attività proposte dal programma per proteggere l’ambiente naturale è la riforestazione e la piantumazione di nuove piante. Inizialmente Henry era scettico riguardo al fatto che tali proposte portassero risultati tangibili nella sua comunità, solo dopo aver vissuto sulla sua pelle le conseguenze di inondazioni e tempeste ha realizzato quanti danni fossero generati da una scarsa protezione ambientale.

Così nel 2014 Henry ha iniziato a piantare nuovi alberi intorno a casa sua e nei terreni che coltiva. Oggi possiede 4.000 alberi ad alto fusto e 2.600 alberi agroforestali.

“Gli alberi attutiscono gli shock generati dai cambiamenti climatici e sono anche una delle mie fonti di reddito. Fino ad ora ho venduto 12 tronchi a 1.200K (Malawi Kwacha) l’uno e con i soldi che guadagno da questa attività riesco a sostenere le spese per la mia famiglia”, dice Henry. “Non dimenticherò mai il programma DISCOVER perché ha cambiato il mio atteggiamento e quello dell’intera comunità, facendo aumentare la nostra attenzione nei confronti della protezione dell’ambiente.”

Il mio lavoro è proteggere l’ambiente ultima modifica: 2016-06-21T12:25:57+00:00 da coopi