Presente in Italia da più di 50 anni con la sede centrale di Milano, COOPI ha gradualmente esteso la sua azione grazie alle sedi regionali di Trentino e Veneto, affiancate da gruppi locali a Brescia, Crema, Milano, Monopoli, Parma, Cagliari, Torino e dalla sede di COOPI Suisse.
Attraverso questa rete di collaboratori e volontari portiamo avanti attività di raccolta fondi e eventi di sensibilizzazione per creare un legame fatto di solidarietà, sostegno e partnership durature. È proprio grazie a volontari e donatori privati che si crea un ponte tra l’Italia e il mondo, sia che viaggi attraverso il 5×1000 che i cittadini italiani possono devolvere sia che la solidarietà si esprima tramite una donazione con sms o implichi scelte importanti come lasciare una parte dei propri beni a COOPI all’interno delle disposizioni testamentarie; sia che i volontari donino il loro tempo e le loro capacità saltuariamente presso le sedi locali sia che lo facciano a livello nazionale durante la campagna natalizia “Carta, Nastri, Solidarietà”.
Inoltre, dalla sede centrale, COOPI gestisce un progetto per migliorare l’utilizzo di tecnologie energetiche efficienti e sostenibili per uso alimentare in campi profughi e insediamenti informali in Libano, Rep. Centrafricana, Haiti e Somalia; partecipa ad un progetto di educazione allo sviluppo in materia di istruzione formale in Europa per sostenere attraverso le scuole la diffusione dei diritti umani e delle modalità di vita sostenibili e ad un Master Universitario in Cooperazione allo Sviluppo a Pavia.
COOPI aderisce ad alcuni network come Link 2007 e l’Osservatorio Italiano sull’Azione Globale contro l’AIDS per portare all’attenzione dell’opinione pubblica tematiche spesso dimenticate e si associa ad alcune campagne di sensibilizzazione come “Stop all’uso dei bambini soldato” e “Sulla Fame non si specula”.

* I dati relativi ai Risultati di COOPI sono aggiornati all’ultimo bilancio sociale.

La situazione in Italia

I risultati di Coopi



26/187
ISU
0,16%
Contributo allo sviluppo rispetto al Reddito nazionale
59%
Area di maggiore affluenza fondi: Mediterraneo e Medio Oriente
55%
Contributi privati ai fondi delle ONG


2
Progetti
22.385
Beneficiari
23.000
Donatori individuali
635
Volontari

I progetti



Documenti

  • CDN brochure pdf 675.5 kBDownload
  • Locandina master C&D 2016/2017 pdf 1.5 MBDownload
  • Call master C&D 16-17 pdf 244.6 kBDownload
  • Valore dell’aiuto 2015 pdf 2.8 MBDownload

Sede

Italia ultima modifica: 2016-04-05T14:54:45+00:00 da Federica Urso