La capitale del Kenya, Nairobi, ospita la sede decentrata di COOPI in Africa Orientale e Australe, da cui vengono coordinate le operazioni umanitarie portate avanti in Somalia, Sudan, Uganda, Etiopia, Malawi e, quando presenti, in Kenya stesso.
COOPI storicamente è presente nel Paese dal 1992 dove ha gestito interventi volti a favorire lo sviluppo rurale; l’accesso all’acqua, alla salute e all’istruzione e ha gestito progetti di sicurezza alimentare per rispondere ai forti periodi di siccità che colpiscono i Paese; inoltre ha riqualificato alcuni slums di Nairobi attraverso la costruzione di case e di infrastrutture primarie.
COOPI pone particolare attenzione anche alla corretta gestione delle risorse naturali per rendere le comunità autonome e il loro sviluppo sostenibile, per questo per 3 anni abbiamo portato avanti un progetto tra il Nord del Kenya e il Sud dell’Etiopia per gestire i conflitti legati all’acqua. In tale contesto siccitoso abbiamo mappato le fonti di approvvigionamento idrico e di vegetazione lungo le vie di transumanza per identificare pascoli e percorsi migratori nelle stagioni secca e umida. Attraverso la condivisione delle esperienze la popolazione è stata sensibilizzata ad un utilizzo delle risorse meno conflittuale.

* I dati relativi ai Risultati di COOPI sono aggiornati all’ultimo bilancio sociale.

La situazione in Kenya

I risultati di Coopi



147/187
ISU
28%
Tasso di analfabetismo
35%
Tasso di malnutrizione infantile moderata/severa
43%
Tasso di popolazione che vive sotto la soglia di povertà


-
Progetti
-
Beneficiari
6
Staff internazionale
22
Staff locale

I progetti



 

Sede

Kenya ultima modifica: 2015-03-23T21:37:22+00:00 da coopi