In Nigeria nel corso degli ultimi anni la situazione umanitaria è andata progressivamente deteriorandosi in seguito all’intensificarsi del conflitto tra le forze governative e il gruppo armato Boko Haram. I dati recentemente pubblicati da IOM identificano 1.8 milioni di sfollati interni la maggior parte dei quali si trova nello stato del Borno e di Yobe.
Gli attori umanitari hanno identificato circa 17 milioni di persone coinvolte nel conflitto che vivono in condizioni di insicurezza alimentare, 3.000.000 di minori sono attualmente fuori dal sistema scolastico e 500.000 bambini soffrono di malnutrizione severa.
Da luglio 2014 COOPI risponde a questa emergenza intervenendo negli stati di Yobe e Borno attraverso un programma di distribuzioni alimentari, prevenzione e presa in carico della malnutrizione, educazione in emergenza e di protezione di minori di vittime del conflitto armato in corso.

* I dati relativi ai Risultati di COOPI sono aggiornati all’ultimo bilancio sociale.

La situazione in Nigeria

I risultati di Coopi



152/188
ISU
48,9%
Tasso di analfabetismo
36,4%
Tasso di malnutrizione infantile moderata/severa
62%
Tasso di popolazione che vive sotto la soglia di povertà


6
Progetti
81.609
Beneficiari
9
Staff internazionale
144
Staff locale

Vai al Blog

Documenti

    Sede

    Nigeria ultima modifica: 2016-02-15T16:04:21+00:00 da coopi