Viaggio a Mellit: la visita degli ispettori di ECHO

WP_20170123_15_47_00_Pro

I revisori dei conti non si limitano soltanto a controllare documenti chiusi nei loro uffici, ma visitano anche le comunità più remote per assicurarsi che la realtà rifletta ciò che viene descritto nei resoconti. Si assicurano che i finanziamenti raggiungano le persone più bisognose e che tutti i servizi vengano forniti tempestivamente, in modo sostenibile e responsabile.

A gennaio del 2017 Fabio Beltramini – Capo Missione COOPI in Sudan – ha ricevuto nella regione del Nord Darfur un team di revisori della società di consulenza PKF Little John ingaggiati da ECHO per un’ispezione sul campo. I due revisori, Jeremy Lesage e Amos Kipchu, sono venuti per redigere una relazione sul nostro progetto: un’azione multi-settoriale volta a migliorare le capacità di risposta e di preparazione per la popolazione vulnerabile nel Nord Darfur, in Sudan.

La visita a Doling Keta e Kosa

coopi sudan«Quando Lesage e Kipchu sono arrivati, hanno trascorso una settimana negli uffici COOPI di Khartum e El Fasher. Poi, il 23 e 24 gennaio 2017 hanno iniziato la loro visita ai nostri progetti sul campo» dice il nostro capo missione Fabio Beltramini. «Siamo partiti alle 9 del mattino dalla base UNAMID di El Fasher, scortati da militari ruandesi e abbiamo guidato per circa 65 km su una pista di sabbia in direzione di Mellit (nel Nord). Durante il viaggio abbiamo avuto una piccola disavventura: abbiamo dovuto fermarci per cambiare una ruota di una delle nostre jeep. È il tipo di cose che accadono quando si attraversa il deserto in auto…» racconta Fabio sorridendo.
«Una volta arrivati a Mellit» prosegue «abbiamo pranzato e fatto una riunione riguardante la visita alla base COOPI e UNAMID, gestite dai pakistani col supporto di forze militari miste Ghana, Rwanda, Buthan e Nigeria.
Nel pomeriggio abbiamo visitato il villaggio di Doling Keta e abbiamo installato una pompa manuale ad un pozzo da cui prima si estraeva l’acqua completamente a mano. Questo intervento ha notevolmente semplificato l’accesso della popolazione all’acqua ».WP_20170124_09_58_06_Pro

Il giorno successivo il nostro team ha accompagnato i revisori al villaggio di Kosa, non così lontano da Sayah (località secondaria nell’area di Mellit). Nel villaggio di Kosa l’intervento del progetto COOPI è consistito nel migliorare un semplice pozzo trasformandolo in una piccola cisterna: un grande cambiamento per la vita quotidiana degli abitanti di questo villaggio.

Non smettevano più di ringraziare!

WP_20170123_16_31_58_ProQuando la gente del posto ha visto arrivare i revisori, si sono presentati in centinaia sia a Doling Keta che a Kosa. Non smettevano di dire “grazie!”: erano grati a ECHO per il suo contributo per migliorare l’accesso all’acqua. Tuttavia, hanno anche chiesto se fosse possibile in futuro scavare nuovi pozzi o migliorare quelli già esistenti; infatti la scarsità di acqua nella zona provoca tensioni tra i diversi villaggi (qualche sporadico episodio di violenza per il controllo delle poche risorse idriche disponibili è stato registrato in quella zona). I revisori hanno ascoltato i membri dei Comitati Per L’Acqua che hanno spiegato loro l’organizzazione della distribuzione dell’acqua, mostrato il numero di donne rappresentate nei Comitati e illustrato come l’intero villaggio e le comunità vicine ora beneficino di tutto questo.

Viaggio a Mellit: la visita degli ispettori di ECHO ultima modifica: 2017-03-07T12:08:04+00:00 da coopi