Lavora con noi

Responsabile Raccolta Fondi

marker icon Italia    

COOPI cerca un/una Responsabile per le attività di Raccolta Fondi da inserire nel proprio organico presso la sede di Milano

COOPI Cooperazione Internazionale è un’organizzazione umanitaria italiana laica e indipendente che lotta contro ogni forma di povertà per migliorare il mondo fondata nel 1965 da padre Vincenzo Barbieri. Dal 1965 ad oggi COOPI - Cooperazione Internazionale ha aiutato più di 110 milioni di persone, con più di 2.400 progetti in 72 Paesi. Oggi COOPI è presente in 33 paesi tra Africa, America Latina e Medio Oriente, con progetti sia di emergenza che di sviluppo.

Descrizione del ruolo

La Fondazione COOPI promuove diverse attività di raccolta fondi attraverso la realizzazione di iniziative sul territorio e tramite l'utilizzo di canali digitali. COOPI realizza inoltre progetti di Sostegno a Distanza (SAD) a beneficio di oltre 1.500 bambini in 18 centri in 6 Paesi nel mondo.

Il ruolo ricercato si occuperà di coordinare le attività dell'Area Raccolta Fondi riportando direttamente al Direttore della Fondazione.

Responsabilità del ruolo

Strategia

  • Definisce, in accordo con la direzione, la strategia e il piano di intervento per incrementare la raccolta fondi in Italia nei seguenti ambiti: Area Individui, Grandi Donatori, Sostegno a Distanza, Digital Fundraising, Lasciti, Eventi;
  • Definisce in accordo con la direzione la strategia di comunicazione collegata alla raccolta fondi assicurandone lo sviluppo su tutti i canali della Fondazione;
  • Partecipa alla definizione del piano strategico di raccolta fondi della sede di COOPI in Svizzera denominata COOPI Suisse ;
  • Predispone report narrativi e finanziari periodici per la Direzione;
  • Analizza i risultati raggiunti nell'anno al fine di predisporre la strategia successiva;
  • Pianifica il programma di attività in un’ottica di fidelizzazione, retention e acquisizione, e il budget di competenza definendo i risultati attesi, secondo obiettivi e KPI’s definiti;

Gestione, supervisione, monitoraggio

  • Gestisce i rapporti con aziende corporate, con l'obiettivo di coinvolgerle su progetti COOPI;
  • Supervisiona e cura i rapporti con i donatori privati di COOPI più importanti dal punto di vista dell'entità delle donazioni, per rafforzarne la fidelizzazione e aumentarne il contributo;
  • Coordina le risorse umane del team della Raccolta Fondi (staff di 4 persone);
  • Garantisce la corretta gestione amministrativa delle donazioni in collaborazione con l'Ufficio Amministrazione;
  • Monitora la collaborazione con fornitori, consulenti e agenzie esterne con cui la Fondazione già lavora e ricerca e seleziona nuovi fornitori;
  • Monitora costantemente l’andamento delle campagne e delle attività e apporta modifiche in itinere, laddove necessario;
  • Monitora e garantisce la collaborazione dell’Ufficio Raccolta Fondi con l’Ufficio Comunicazione Istituzionale, l’Ufficio Amministrazione e tutti gli altri Uffici con cui si relaziona direttamente, sia in Italia che all’estero;
  • Monitora costantemente le nuove normative, tecniche, trend e strumenti di fundraising in un’ottica di aggiornamento e innovazione.

Competenze richieste

Requisiti essenziali

  • Almeno sette anni di esperienza in posizioni analoghe in Italia e/o all'estero in organizzazioni no profit o agenzie, preferibilmente in organizzazioni attive nella cooperazione internazionale;
  • Laurea e/o master in discipline economiche, comunicazione o similari con formazione specifica su fundraising per il no- profit (costituisce titolo preferenziale master in fundraising);
  • Conoscenza delle varie tecniche di comunicazione e fundraising online e offline a livello italiano ed internazionale;
  • Conoscenza dei principali CRM e applicativi gestionali per il fundraising;
  • Autonomia gestionale, capacità di sintesi e di analisi schematica e procedurale;
  • Capacità di lavorare in maniera autonoma e di organizzare il proprio lavoro e del team nel rispetto di scadenze e degli obiettivi;
  • Capacità di interagire e collaborare in termini di pianificazione e coordinamento con interlocutori diversi;
  • Attitudine al problem solving e capacità di lavorare sotto stress;
  • Dinamicità, proattività e creatività;
  • Ottime doti comunicative e di negoziazione;
  • Flessibilità e riservatezza;
  • Ottima conoscenza della lingua inglese;
  • Buona conoscenza pacchetto Office;
  • Condivisione dei valori e della missione di COOPI;
  • Disponibilità a viaggiare in Italia e all'estero.

Requisiti preferenziali

  • conoscenza lingua francese;
  • conoscenza del programma di sostegno a distanza;
  • Buona conoscenza del contesto specifico in cui operano le organizzazioni umanitarie e di cooperazione internazionale;
  • esperienza diretta in ambito Corporate e Fondazioni.

 

COOPI si riserva il diritto di chiudere la posizione prima della data di chiusura delle candidature, una volta ricevuto un numero sufficiente di domande.
Si prega di tener presente che solo i candidati inseriti in short-list verranno contattati. Le interviste saranno condotte ciclicamente e la posizione verrà chiusa una volta coperta, grazie della comprensione.