Cosa Facciamo

Assistenza in denaro alle famiglie somale colpite da disastri

La siccità in Somalia, che ha provocato un allarme di pre-carestia nel gennaio 2017, ha portato a un serio aggravamento della scarsità di cibo, di beni di sussistenza, ad epidemie di malattie, peggioramento della malnutrizione e massicci dislocamenti. Oltre 6,2 milioni di persone hanno bisogno di assistenza di cui 3,1 in stato di crisi e di emergenza e oltre 1 milione di sfollati. Nonostante la massiccia gradualità degli interventi umanitari, la minaccia di carestia persiste ancora nelle aree più colpite.

L’azione concertata dal CASH Alliance Consortium è finalizzata a supportare le comunità pastorali e agropastorali sfollate (circa 40.000 persone nei 20 distretti maggiormente colpiti della Somalia.

Ciò si ottiene con il multiuso, il trasferimento in contanti incondizionato (UCT) erogato su base mensile alle famiglie selezionate attraverso un sistema di denaro mobile utilizzando la carta SIM personale dei beneficiari (o fornendone una se non la possiedono). Ciascun sistema è stato progettato per migliorare l'accesso al cibo e ad altri beni fondamentali dei beneficiari in condizioni di insicurezza, compresa l'acqua potabile e le medicine, e permettendo loro di evitare di ricorrere a piccoli scambi per sopravvivere.

La risposta basata sul contante ha dimostrato di essere efficace in precedenti esperienze in quanto aumenta la trasparenza ed è scalabile per far fronte a rapidi aumenti nei mercati di supporto necessari; i mercati in Somalia sono rimasti funzionali e ci sono infrastrutture adeguate per consentire a questa modalità di funzionare in modo efficace.

Al fine di tenere traccia del loro avanzamento degli UCT, il Consorzio ha sviluppato protocolli armonizzati per il targeting, la registrazione e la gestione di una banca dati dei beneficiari, nonché una piattaforma comune di raccolta dati accessibile a tutti i membri. La piattaforma è anche utilizzata per pilotare la raccolta dei dati biometrici dei beneficiari, in modo da evitare la doppia registrazione delle stesse persone.