Cosa Facciamo

Migrazioni

Migrazioni

Realizziamo progetti che mirano a coinvolgere le associazioni di migranti in Italia in dinamiche di sviluppo nei loro paesi di origine; progetti di informazione sui rischi della migrazione illegale e progetti di sviluppo economico per contrastare le cause che portano a lasciare il proprio paese.

Nel 2002 COOPI ha iniziato a lavorare sul tema migrazioni, concentrandosi su due tipologie di intervento: il co-sviluppo e l’accompagnamento al ritorno dei migranti nei paesi di origine. L’obiettivo dei progetti di co-sviluppo” è quello di valorizzare il ruolo del migrante come agente di sviluppo per il proprio paese, mentre lo scopo dei progetti di “accompagnamento al ritorno dei migranti” è favorire il reinserimento lavorativo e sociale di migranti che tornano in patria o in paesi terzi.

Negli ultimi 5 anni, COOPI ha focalizzato i progetti del settore migrazione sulla salute mentale e sull’assistenza psico-sociale dei migranti vittime di torture ed abusi lungo il percorso migratorio, sulla formazione professionale e sullo sviluppo imprenditoriale dei giovani residenti in paesi con alti tassi migratori, sulla sensibilizzazione comunitaria contro i pericoli di una migrazione illegale.

Nota bene: i dati riportati nella pagina sono relativi all'ultimo Bilancio Sociale pubblicato.


DATI E CIFRE

7

Paesi

17

Progetti

838.824

Beneficiari